Impegno sociale

Impegno sociale

Il valore Live the Community guida Generali Italia e le sue persone verso un importante impegno sociale, convinti del valore e della forza pervasiva della solidarietà, capace di generare un impatto rilevante e positivo sulle persone e sul territorio.
 
 
volontariatoPiccoli gesti. Grandi azioni
La cultura di solidarietà delle 8.000 persone di Generali Country Italia viene espressa attraverso il progetto “Piccoli gesti, grandi azioni" che ricomprende tutte le iniziative in cui i dipendenti, con il sostegno dell’Azienda, dedicano volontariamente risorse, competenze, valori ed esperienze personali.
 

"Piccoli gesti, grandi azioni"  esprime la relazione di reciproco scambio tra Azienda, Dipendenti e Comunità, una relazione capace di creare valore per tutti nel lungo periodo e sottolinea la filosofia delle persone di Generali Italia, secondo la quale un futuro migliore si costruisce anche partendo dai piccoli gesti quotidiani fatti da molti.
 
Piccoli gesti. Grandi azioni racconta un percorso fatto di tante iniziative, che si svilupperà nel tempo.
Nel 2015, le persone di Generali Country Italia hanno evidenziato alcune priorità, partecipando a 4 differenti progetti, alcuni dei quali proseguiranno anche nel 2016:
 

  • Io viaggio solidale: i dipendenti hanno scelto di viaggiare in seconda classe e di donare la differenza di prezzo rispetto alla prima classe ad AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie, linfomi e mieloma) per sostenere, con il progetto “Fai viaggiare la solidarietà”, la mobilità sanitaria dei pazienti in difficoltà economica che hanno bisogno di cure lontano dalla propria residenza.
  • Minori e la Rete: è il progetto che ha l'obiettivo di fronteggiare il fenomeno in continua espansione del cyber-bullismo con iniziative rivolte al volontariato d'Impresa. In particolare si propone di indirizzare i più giovani ad un utilizzo attivo e consapevole della rete e dei social media, per coglierne le numerose opportunità imparando, nello stesso tempo, ad evitarne i pericoli e i rischi. "Minori e la rete" coinvolge i dipendenti dell'Area Informatica che, su base volontaria, hanno espresso il desiderio di mettere a disposizione le loro competenze informatiche e professionali attraverso un'attività educativa rivolta agli studenti di alcune scuole secondarie della provincia di Treviso.
  • Charity Temporary Shop per la solidarietà: nel periodo prenatalizio in alcune giornate tematiche, gli spazi degli store aziendali che si trovano nelle 4 sedi di Mogliano Veneto, Milano, Torino e Roma sono messi a disposizione delle Associazioni no profit indicate dai dipendenti. L'obiettivo è quello di far conoscere le loro attività sul territorio e di raccogliere fondi a sostegno dei singoli progetti promossi, attraverso la vendita di prodotti solidali.
 
Bambini che aiutano i Bambini: è il progetto condiviso con Telethon che coinvolge i dipendenti di Generali Italia e le loro famiglie con l’obiettivo di rendere i bambini protagonisti di un atto solidale. Durante le feste natalizie del bambino che si svolgeranno nelle sedi di Trieste, Mogliano Veneto, Milano, Torino e Roma si promuoverà la raccolta di fondi per sostenere i bambini affetti da una grave malattia genetica come la leucodistrofia metacromatica e la sindrome di Wiskott-Aldrich.