Comunicati stampa

cerca nel calendario

Rc Auto: Generali Italia e Genertel premiate per convenienza e assistenza al cliente

Generali Italia e Genertel sono state giudicate tra le migliori assicurazioni del mercato per l’offerta Rc Auto e per l’assistenza al cliente, come attestano i dieci Sigilli attribuiti alle compagnie di Generali country Italia, sugli undici assegnati dall’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza.


Dall’analisi di migliaia di preventivi, delle venti maggiori assicurazioni operanti sul mercato italiano, Generali Italia è risultata la compagnia tradizionale più conveniente per la tariffa Rc Auto pura e tra le più convenienti per le polizze con black box, aggiudicandosi così i Sigilli "Top Tariffe Rca pura" e "Top Tariffe Rca con scatola nera". Questi riconoscimenti sono elementi importanti che si aggiungono al Sigillo assegnato alcuni mesi fa alla rete di vendita di Generali Italia per il "livello Oro" del servizio offerto ai clienti.

Tra le Compagnie dirette, Genertel è stata premiata come la migliore nelle categorie: "Top Tariffe Rca con scatola nera", "Rca - Soddisfazione clienti", "Scatola Nera" e "Liquidazione Danni". La compagnia diretta di Generali Italia è stata, infatti, giudicata Ottima per la convenienza della polizza Rc Auto con scatola nera e per la maggior ampiezza dei servizi connessi alla black box, per il servizio al cliente più efficiente e per la liquidazione dei danni. Genertel ha ottenuto punteggi superiori alla media di mercato anche nelle categorie: "Comunicazione coi clienti", "Assistenza clienti", "Rapporto qualità-prezzo" e "Online & App", ricevendo complessivamente il maggior numero di Sigilli, di livello Ottimo, per la vicinanza al cliente.

Il "Rapporto sulle Polizze Rc Auto" realizzato, per il quarto anno consecutivo in esclusiva per il Corriere Economia, dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza, ha analizzato in dettaglio 20 compagnie di assicurazione, migliaia di preventivi e, per valutare la soddisfazione dei clienti, è stato realizzato un sondaggio on line che ha coinvolto circa 2000 assicurati prendendo in considerazione sette parametri: completezza della gamma di copertura, rapporto qualità-prezzo, assistenza e relazione con i clienti, comunicazione, liquidazione danni, ampiezza dei servizi connessi alla scatola nera, sito Internet e applicazioni dedicate ai clienti.

L’Istituto Tedesco Qualità e Finanza, leader europeo delle indagini e dei sigilli di qualità, analizza ogni anno centinaia di prodotti e servizi in differenti settori economici ed ascolta il parere dei consumatori per offrire loro uno strumento per riconoscere le aziende che rispondano al meglio alle loro esigenze.

Scarica comunicato in formato pdf