Home

I posti più impensati in cui si annidano i germi in casa

Anche le case più pulite e scintillanti hanno spesso sporcizia e germi in agguato nei posti più inaspettati. In questo articolo passiamo in rassegna alcuni dei luoghi in cui i batteri possono nascondersi, in cucina, in bagno e in soggiorno, e scopriremo quali sono i modi migliori per tenerli a bada.

 


Germi in agguato in cucina


Spesso è la cucina il luogo dove si trova la maggioranza dei microorganismi indesiderati, essendo una delle stanze più importanti della casa e quella in cui si preparano i cibi. Le spugnette per i piatti possono essere un focolaio di batteri. Andrebbero sostituite frequentemente o fatte passare al microonde per uccidere la maggior parte dei germi. Assicurati di lavare sempre a fondo i taglieri dopo l'uso, sciacquando regolarmente con candeggina per alimenti quelli utilizzati per la carne cruda e il pollame. Sostituisci spesso gli strofinacci usati con altri puliti. Sulle manopole del forno, le maniglie dei cassetti e i rubinetti resta spesso la sporcizia delle mani, quindi strofinali con salviette disinfettanti dopo aver cucinato.

 


Batteri nascosti in bagno


Nonostante sia il posto dove ci si lava, anche il bagno può diventare un vero e proprio ricettacolo di germi. Di solito si trovano nelle zone in cui le mani vengono a contatto con le superfici prima di essere lavate a fondo, come gli interruttori della luce, i rubinetti e gli asciugamani. Per combattere i germi, pulisci queste aree con spray disinfettante e cambia spesso gli asciugamani. Anche la trousse di cosmetici che usi tutti i giorni può contenere batteri, che si accumulano su spugnette, pennelli e vecchi make-up. Quindi cerca di mantenere i primi due puliti con un sapone speciale e controlla le date di scadenza dei cosmetici. Anche gli spazzolini da denti dovrebbero essere cambiati regolarmente, soprattutto se il bagno è piccolo.

 


Sporcizia in soggiorno


Dalla sporcizia accumulata sul telecomando agli schermi dei cellulari, nel soggiorno sono moltissimi i punti in cui possono nascondersi i germi. Pulisci i telecomandi e i telefoni con salviette disinfettanti e usa rivestimenti sfoderabili per il divano: in questo modo li puoi mettere in lavatrice per rimuovere completamente ogni batterio residuo. Se la stanza ha il pavimento coperto da moquette o tappeti, cerca di pulirli a vapore una o due volte all'anno. Tutte le pulizie dovrebbero essere fatte ancora più spesso se si hanno amici a quattro zampe che possono perdere pelo e spargere lo sporco quotidianamente.

 


Scopri come proteggerti in casa con la nostra soluzione Immagina Adesso