Comunicati Stampa

A Generali Country Italia riconosciuta leadership in Comunicazione, HR, Innovazione e Tutela Legale a Le Fonti Awards 2021

24/05/2021

A Generali Italia l’Award Direttore Comunicazione dell’anno a Lucia Sciacca nella categoria Insurance.

A Generali Italia l’Award HR Director dell’anno a Gianluca Perin nella categoria HR.

Ad Alleanza Assicurazioni l’Award Progetto Digital dell’anno per il Programma Nazionale di Educazione Finanziaria e l’Award come Progetto HR dell’anno, entrambi nella categoria innovazione Insurance.

A D.A.S. l’Award Eccellenza dell’Anno nella Tutela Legale nella categoria Insurance.


Milano. Eccellenza dell’anno del settore assicurativo nella comunicazione, nelle risorse umane, nei progetti innovativi ed eccellenza nella tutela legale: questi gli ambiti in cui Generali Italia, Alleanza Assicurazioni e D.A.S. hanno ottenuto i riconoscimenti all’edizione 2021 de Le Fonti Awards. Questi premi confermano la capacità della Country nel promuovere strategie e politiche a sostegno della comunicazione di progetti innovativi, dei propri dipendenti e dei propri clienti. Non solo: tali Awards dimostrano l’accelerazione nella trasformazione digitale e nell’investimento in innovazione, competenze e persone che sta caratterizzando le Compagnie di Generali Country Italia.

Generali Italia, nella figura di Lucia Sciacca, Direttore Comunicazione e Social Responsibility di Generali Country Italia e Global Business Lines, riceve il premio Direttore Comunicazione dell’Anno, “per guidare una strategia di comunicazione multicanale con progetti innovativi anche su digitale e social network, puntando sui valori della responsabilità sociale. Per la capacità, nell’anno dei 190 anni del Gruppo, di posizionare Generali Italia sul mercato come autentico “Partner di Vita”, intrecciando il business della Compagnia con l’impegno nelle comunità”.

A Generali Italia anche il premio HR Director dell’Anno nella categoria HR ritirato da Gianluca Perin, Chief HR & Organization Officer di Generali Italia, grazie alla sua “capacità di promuovere politiche di sostegno e crescita per i propri dipendenti, dalla formazione ai piani di carriera mirati fino ai benefit personalizzati, all’interno di un processo organizzativo sempre più innovativo e inclusivo. Per confermarsi, per il terzo anno consecutivo, il leader per eccellenza nella valorizzazione delle risorse umane in Italia”.

Doppio riconoscimento anche per Alleanza Assicurazioni: la Compagnia riceve l’Award come miglior Progetto Digital dell’Anno con “Il PROGRAMMA NAZIONALE DI EDUCAZIONE FINANZIARIA’ che mette al centro l’informazione rivolta al cliente, per scelte sempre più consapevoli e sostenibili in ambito assicurativo e per gli investimenti sulla formazione della rete distributiva”.

Alleanza vince anche lato HR aggiudicandosi l’Award per il Progetto HR dell'Anno, “dimostrando di eccellere nella gestione e crescita del personale. In particolare per il programma ‘FARE ED ESSERE PEOPLE MANAGER’, un percorso a distanza che permette di sviluppare le risorse del team, interagendo al meglio con i clienti interni e i peers attraverso le leve dell’ascolto, della comprensione del punto di vista dell’altro e stimolando il cambiamento nel modo di pensare e i comportamenti”.

D.A.S., la compagnia di Generali Italia specializzata nella tutela legale, riceve il riconoscimento Eccellenza dell’Anno Insurance Tutela Legale. A consacrarla sul podio la sua “capacità di fornire un supporto tecnico tempestivo ed efficace con la massima customer satisfaction. Per incarnare i valori della CSR con progetti di sostenibilità ambientale e diversity & inclusion anche attraverso i canali social e per affermarsi, per il 9° anno consecutivo, leader autentico del settore”.

Dopo le anticipazioni del 21 maggio, il 10 giugno andrà in onda su Le Fonti TV lo speciale televisivo dedicato ai vincitori 2021, le principali realtà assicurative del mondo insurance che hanno saputo trovare soluzioni adeguate per garantire la continuità aziendale e supportare i clienti nella gestione dell’emergenza e della crisi economica.


ULTIMI COMUNICATI

Generali Italia entra nel capitale di YOLO Group. Investimento strategico per creare un campione nazionale dell’insurtech
09/08/2021

L’operazione, nel suo complesso, mira ad un’acquisizione di una quota del 18% del capitale di YOLO Group entro il 2022

La partecipazione, al via il 4 agosto con la prima tranche di investimento, conferma per Generali Italia il ruolo cruciale dell’Open Innovation per innovare e progredire nelle competenze tecnologiche

L’operazione supporterà YOLO Group nel potenziamento della piattaforma tecnologica, l’incremento degli accordi distributivi e darà impulso al suo piano di espansione internazionale

Generali Italia ancora più vicina ai suoi clienti. Più semplice, più digitale e più innovativa grazie a nuove modalità di comunicazione come WhatsApp
06/08/2021

Generali Italia e UniCredit: una nuova soluzione per i pagamenti online
28/07/2021

AccountToPay è tra i primi servizi in Italia che utilizza la funzionalità Payment Initiation Service per effettuare incassi online facilitando i processi di pagamento a beneficio dei clienti

Generali Italia lancia il nuovo modello Health&Welfare per rendere la salute e il benessere alla portata di tutti e vivere sempre al meglio
20/07/2021

Dalle persone al paese, il nostro futuro è nella salute.


Oltre 500 milioni di euro nei prossimi 3 anni per innovazione e investimenti sulle priorità di salute e benessere per famiglie, imprese e paese prevenzione, stili di vita sani e attivi e accesso alle migliori cure: con più servizi e tecnologia.

Partnership strategica tra CDP Venture Capital e Generali Welion per il Senior Living
13/07/2021

Nasce la nuova società Convivit per un nuovo modello abitativo con servizi digitali, di assistenza e benessere per over 65 autosufficienti.


Entro 10 anni in tutta Italia oltre 20 residenze per 2.500 persone con 2.000 appartamenti moderni basati su un nuovo concept che integra servizi, IoT (Internet of Things) spazi comuni e aree verdi.