Comunicati Stampa

Nuove soluzioni assicurative auto di Genertel per i Clienti FCA Bank

08/02/2021

Rafforzata la collaborazione per la mobilità a poco più di un anno dalla firma dell’accordo.

Ai Clienti FCA Bank saranno offerte soluzioni furto e incendio, collisione e kasko di Genertel, disponibili in ogni soluzione finanziaria e con un processo 100% digitale.

L’offerta si rivolgerà agli oltre 200.000 Clienti che ogni anno scelgono FCA Bank. Previsti nei prossimi tre anni oltre €400 milioni di premi.

Generali accompagnerà il Gruppo automobilistico nel lancio dei nuovi veicoli elettrici con soluzioni assicurative innovative e servizi connessi dedicati.


Si rafforza la partnership tra Generali e FCA Italy S.p.A., società interamente controllata da Stellantis N.V., che accompagnerà anche il lancio dei nuovi veicoli elettrici attraverso soluzioni assicurative di Genertel e servizi digitali IoT di Generali Jeniot.

Ad integrazione della più ampia partnership strategica per la mobilità tra Generali ed il Gruppo, grazie all’accordo tra Genertel e FCA Bank, verranno offerte soluzioni assicurative personalizzate per auto e veicoli commerciali.

I Clienti di FCA Bank potranno scegliere l’assicurazione RCA di Genertel includendone il costo nella rata di finanziamento del veicolo, godendo così di tanti vantaggi esclusivi, come il prezzo bloccato, un massimale di 25 milioni di euro e la franchigia annullata nel caso di polizza con utilizzo della telematica.

Tutte le coperture potranno essere, quindi, incluse nel costo del contratto di finanziamento con una logica di rata all inclusive.

L’offerta si rivolgerà agli oltre 200 mila Clienti che ogni anno scelgono FCA Bank e che potranno abbinare al proprio finanziamento o leasing le nuove polizze furto e incendio, collisione e kasko, prevedendo nell’arco dei prossimi tre anni oltre €400 milioni di premi generati dalla sottoscrizione di queste garanzie ulteriori rispetto all’assicurazione RCA.

Inoltre, grazie alla collaborazione con FCA Bank, l’assicurazione RCA di Genertel potrà essere compresa nel finanziamento anche per i veicoli elettrici del Gruppo. Anche ai Clienti di auto elettriche del Gruppo saranno offerti i servizi di Generali Jeniot, consentendo così di arricchire ulteriormente e personalizzare la loro esperienza digitale sfruttando appieno le potenzialità offerte dalla loro “auto connessa".


ULTIMI COMUNICATI

Generali dà il via alla prima soluzione del 2021: Attiva Commercio per 1,7 milioni di micro-imprese con 4 milioni di lavoratori per ripartire e cogliere nuove opportunità
04/03/2021

Attiva Commercio rende accessibile alla micro-impresa l’eccellenza dell’offerta e della consulenza per proteggere attività, persone, patrimonio e dati


Con la solidità di 190 anni, 1 impresa su 4 assicurata e 4.000 imprese accompagnate all’estero, Generali è l’unico partner italiano per la crescita dell’impresa in Italia e nel mondo


In tre anni con Attiva Commercio, Generali punta ad essere il partner di riferimento anche nel segmento delle microimprese

Generali Italia accelera su Salute e Welfare per rispondere più velocemente ai bisogni dei clienti
12/02/2021

Varato un nuovo assetto organizzativo commerciale, tecnico e liquidativo.

 

Paolo De Santis è il nuovo Chief Health & Welfare Officer per la Country Italia.

 

Cesare Lai nominato Amministratore Delegato di Generali Welion.

Generali Italia è Top Employer Italia 2021
02/02/2021

Per il terzo anno consecutivo la Compagnia ha ottenuto la prestigiosa certificazione, distinguendosi per il miglioramento costante nell’offrire ai propri dipendenti una ‘experience’ completa.

 

Sin dall’inizio del Covid-19 Generali Italia si è confermata Partner di Vita dei propri dipendenti con un piano di azioni concrete e tempestive per superare l’emergenza.

Generali Country Italia, FCA Italy e FCA Bank rafforzano e rilanciano la partnership per la mobilità
17/12/2020

I servizi digitali IoT garantiscono una nuova esperienza personalizzata ed arricchita a tutti i clienti di auto connesse del gruppo FCA.

"Ora di Futuro". Educare i bambini di oggi significa garantire un futuro migliore agli adulti di domani
04/12/2020

Osservatorio Ora di Futuro 2020