Comunicati Stampa

Nuove soluzioni assicurative auto di Genertel per i Clienti FCA Bank

08/02/2021

Rafforzata la collaborazione per la mobilità a poco più di un anno dalla firma dell’accordo.

Ai Clienti FCA Bank saranno offerte soluzioni furto e incendio, collisione e kasko di Genertel, disponibili in ogni soluzione finanziaria e con un processo 100% digitale.

L’offerta si rivolgerà agli oltre 200.000 Clienti che ogni anno scelgono FCA Bank. Previsti nei prossimi tre anni oltre €400 milioni di premi.

Generali accompagnerà il Gruppo automobilistico nel lancio dei nuovi veicoli elettrici con soluzioni assicurative innovative e servizi connessi dedicati.


Si rafforza la partnership tra Generali e FCA Italy S.p.A., società interamente controllata da Stellantis N.V., che accompagnerà anche il lancio dei nuovi veicoli elettrici attraverso soluzioni assicurative di Genertel e servizi digitali IoT di Generali Jeniot.

Ad integrazione della più ampia partnership strategica per la mobilità tra Generali ed il Gruppo, grazie all’accordo tra Genertel e FCA Bank, verranno offerte soluzioni assicurative personalizzate per auto e veicoli commerciali.

I Clienti di FCA Bank potranno scegliere l’assicurazione RCA di Genertel includendone il costo nella rata di finanziamento del veicolo, godendo così di tanti vantaggi esclusivi, come il prezzo bloccato, un massimale di 25 milioni di euro e la franchigia annullata nel caso di polizza con utilizzo della telematica.

Tutte le coperture potranno essere, quindi, incluse nel costo del contratto di finanziamento con una logica di rata all inclusive.

L’offerta si rivolgerà agli oltre 200 mila Clienti che ogni anno scelgono FCA Bank e che potranno abbinare al proprio finanziamento o leasing le nuove polizze furto e incendio, collisione e kasko, prevedendo nell’arco dei prossimi tre anni oltre €400 milioni di premi generati dalla sottoscrizione di queste garanzie ulteriori rispetto all’assicurazione RCA.

Inoltre, grazie alla collaborazione con FCA Bank, l’assicurazione RCA di Genertel potrà essere compresa nel finanziamento anche per i veicoli elettrici del Gruppo. Anche ai Clienti di auto elettriche del Gruppo saranno offerti i servizi di Generali Jeniot, consentendo così di arricchire ulteriormente e personalizzare la loro esperienza digitale sfruttando appieno le potenzialità offerte dalla loro “auto connessa".


ULTIMI COMUNICATI

Generali Italia entra nel capitale di YOLO Group. Investimento strategico per creare un campione nazionale dell’insurtech
09/08/2021

L’operazione, nel suo complesso, mira ad un’acquisizione di una quota del 18% del capitale di YOLO Group entro il 2022

La partecipazione, al via il 4 agosto con la prima tranche di investimento, conferma per Generali Italia il ruolo cruciale dell’Open Innovation per innovare e progredire nelle competenze tecnologiche

L’operazione supporterà YOLO Group nel potenziamento della piattaforma tecnologica, l’incremento degli accordi distributivi e darà impulso al suo piano di espansione internazionale

Generali Italia ancora più vicina ai suoi clienti. Più semplice, più digitale e più innovativa grazie a nuove modalità di comunicazione come WhatsApp
06/08/2021

Generali Italia e UniCredit: una nuova soluzione per i pagamenti online
28/07/2021

AccountToPay è tra i primi servizi in Italia che utilizza la funzionalità Payment Initiation Service per effettuare incassi online facilitando i processi di pagamento a beneficio dei clienti

Generali Italia lancia il nuovo modello Health&Welfare per rendere la salute e il benessere alla portata di tutti e vivere sempre al meglio
20/07/2021

Dalle persone al paese, il nostro futuro è nella salute.


Oltre 500 milioni di euro nei prossimi 3 anni per innovazione e investimenti sulle priorità di salute e benessere per famiglie, imprese e paese prevenzione, stili di vita sani e attivi e accesso alle migliori cure: con più servizi e tecnologia.

Partnership strategica tra CDP Venture Capital e Generali Welion per il Senior Living
13/07/2021

Nasce la nuova società Convivit per un nuovo modello abitativo con servizi digitali, di assistenza e benessere per over 65 autosufficienti.


Entro 10 anni in tutta Italia oltre 20 residenze per 2.500 persone con 2.000 appartamenti moderni basati su un nuovo concept che integra servizi, IoT (Internet of Things) spazi comuni e aree verdi.