Comunicati Stampa

L'esperienza di ricerca lavoro la disegna direttamente il candidato

10/12/2019

Oltre 300 partecipanti al “Candidate Journey Contest” di Generali Italia, una sfida online dedicata a giovani tra i 18 e i 30 anni per ideare, disegnare e progettare l’esperienza di ricerca lavoro in Generali Italia

Gianluca Perin, Direttore Risorse Umane e Organizzazione di Generali Italia: “In Generali Italia stiamo ridisegnando il processo di selezione con un approccio innovativo che parte dall’ascolto e risponde alle emergenti esigenze del candidato. In un contesto di mercato sfidante, per riuscire ad attrarre i candidati con le competenze più richieste è infatti importante avvicinarsi a loro, nativi digitali sempre connessi, con modalità in linea con le loro preferenze. Vogliamo essere partner di vita dei giovani e rendere il processo di Recruiting più ingaggiante. Per questo abbiamo chiesto proprio a loro di aiutarci a ridisegnare l’esperienza dei candidati nell’ottica di renderla più veloce, snella e stimolante”.

Gianluca Perin

Milano. Dalla Gamification, che permette ai candidati di trovare posizioni coerenti alle loro competenze e interessi, alla e-room che permette al candidato di mostrare le proprie attitudini relazionali. Questi sono alcuni dei migliori prototipi selezionati al “Candidate Journey Contest” di Generali Italia che si è concluso oggi con la premiazione del team vincitore, presso la Torre Hadid di Generali a Milano.

Il Digital Contest, che ha preso il via il 22 settembre 2019, nasce con l’idea di dar vita al “viaggio del candidato” in un ambiente digitale innovativo dove azienda e candidati stabiliscano una relazione vincente per entrambi.

Oltre 300 partecipanti provenienti da atenei di tutta Italia - tra appassionati di tecnologia, con skills di design, grafica, marketing, comunicazione, social media, risorse umane, project management o business analysis - si sono affrontati in una sfida online di 12 settimane.

Ogni team ha potuto realizzare un prototipo grazie alla metodologia di Design Thinking, a oltre 30 moduli formativi sui maggiori trend dell’era digitale - realizzati da Generali Academy che ha recentemente ottenuto la certificazione Asfor - e al costante supporto di 20 esperti di business transformation, digital innovation e big data.

Ad aggiudicarsi la sfida è stato il team “Sughi Pronti” composto da Andrea Lela, Chiara Girardini e Andrea Ardovini: in palio un viaggio studio presso la Silicon Valley di San Francisco.

Il progetto vincitore prevede lo “sviluppo di un sistema di filtri e ricerca intelligente per profilare i candidati e suggerire loro posizioni coerenti alle loro competenze, interessi, dati e personalità (individuata attraverso dei test). Il processo di application è veloce e personalizzato a seconda della posizione ideale e prevede anche un percorso di gamification. I candidati non selezionati potranno accedere in Generali Talent Farm dove avranno accesso a percorsi formativi certificati, potranno iscriversi ad hackathon, contest digitali, partecipare a sondaggi e vedere in anteprima le nuove job position impostando notifiche personalizzate”.

L’iniziativa rientra nel più ampio processo di accelerazione della Compagnia basato su semplificazione e innovazione verso un modello organizzativo agile, moderno e innovativo, per questo Generali Italia ha voluto ridisegnare anche il candidate journey, per renderlo più efficace e in linea con la realtà che è oggi.

Giuria:
Francesco Bardelli Chief Business Transformation Officer di Generali Italia e AD di Generali Jeniot, David Cis Chief Operating Officer, Gianluca Perin Chief HR & Organization Officer, Stefano Gentili Chief Marketing & Distribution Officer, Lucia Sciacca Direttore Comunicazione e Social Responsibility Generali Country Italia e Global Business Lines, Federica Aletto Head of Strategic Marketing di Generali Italia, Barbara Lucini HR Executive Manager, Alberto Corti Customer Experience and Digital Channels Director Generali Country Italia, Arianna Nardi Responsabile marketing di Generali Italia, Luca Solari – Università Bicocca di Milano, Rosario Sica – Open Knowledge, Claudia Tattanelli – Universum, Riccardo Donadon – H-Farm, Mario Mezzanzanica – Università Bicocca di Milano, Alessandro Buttà – Università Federico II di Napoli, Daniele Durante – Università Bocconi di Milano, Barbara Imperatori – Università Cattolica di Milano, Anna Meroni – Politecnico di Milano.


ULTIMI COMUNICATI

Accordo di business cooperation tra Generali Italia e Cisco per la difesa del mercato italiano dai rischi informatici
28/10/2021

Un nuovo approccio per la protezione dal crimine informatico grazie a soluzioni assicurative dedicate e tecnologie di cybersecurity evolute


Per i clienti Generali Italia assicurati con Cyber Lion, la soluzione che protegge imprese e professionisti da rischi informatici, sarà possibile accedere gratuitamente per 3 mesi alla piattaforma di cyber security Cisco Umbrella


Ai clienti Cisco protetti da Cisco Umbrella verrà riconosciuto sul premio relativo alla copertura Cyber Lion uno sconto del 25%, corrispondente a 3 mesi gratuiti di copertura su 12 mesi di durata total

Generali Italia entra nel capitale di YOLO Group. Investimento strategico per creare un campione nazionale dell’insurtech
09/08/2021

L’operazione, nel suo complesso, mira ad un’acquisizione di una quota del 18% del capitale di YOLO Group entro il 2022

La partecipazione, al via il 4 agosto con la prima tranche di investimento, conferma per Generali Italia il ruolo cruciale dell’Open Innovation per innovare e progredire nelle competenze tecnologiche

L’operazione supporterà YOLO Group nel potenziamento della piattaforma tecnologica, l’incremento degli accordi distributivi e darà impulso al suo piano di espansione internazionale

Generali Italia ancora più vicina ai suoi clienti. Più semplice, più digitale e più innovativa grazie a nuove modalità di comunicazione come WhatsApp
06/08/2021

Generali Italia e UniCredit: una nuova soluzione per i pagamenti online
28/07/2021

AccountToPay è tra i primi servizi in Italia che utilizza la funzionalità Payment Initiation Service per effettuare incassi online facilitando i processi di pagamento a beneficio dei clienti

Generali Italia lancia il nuovo modello Health&Welfare per rendere la salute e il benessere alla portata di tutti e vivere sempre al meglio
20/07/2021

Dalle persone al paese, il nostro futuro è nella salute.


Oltre 500 milioni di euro nei prossimi 3 anni per innovazione e investimenti sulle priorità di salute e benessere per famiglie, imprese e paese prevenzione, stili di vita sani e attivi e accesso alle migliori cure: con più servizi e tecnologia.