Comunicati Stampa

L'esperienza di ricerca lavoro la disegna direttamente il candidato

10/12/2019

Oltre 300 partecipanti al “Candidate Journey Contest” di Generali Italia, una sfida online dedicata a giovani tra i 18 e i 30 anni per ideare, disegnare e progettare l’esperienza di ricerca lavoro in Generali Italia

Gianluca Perin, Direttore Risorse Umane e Organizzazione di Generali Italia: “In Generali Italia stiamo ridisegnando il processo di selezione con un approccio innovativo che parte dall’ascolto e risponde alle emergenti esigenze del candidato. In un contesto di mercato sfidante, per riuscire ad attrarre i candidati con le competenze più richieste è infatti importante avvicinarsi a loro, nativi digitali sempre connessi, con modalità in linea con le loro preferenze. Vogliamo essere partner di vita dei giovani e rendere il processo di Recruiting più ingaggiante. Per questo abbiamo chiesto proprio a loro di aiutarci a ridisegnare l’esperienza dei candidati nell’ottica di renderla più veloce, snella e stimolante”.

Gianluca Perin

Milano. Dalla Gamification, che permette ai candidati di trovare posizioni coerenti alle loro competenze e interessi, alla e-room che permette al candidato di mostrare le proprie attitudini relazionali. Questi sono alcuni dei migliori prototipi selezionati al “Candidate Journey Contest” di Generali Italia che si è concluso oggi con la premiazione del team vincitore, presso la Torre Hadid di Generali a Milano.

Il Digital Contest, che ha preso il via il 22 settembre 2019, nasce con l’idea di dar vita al “viaggio del candidato” in un ambiente digitale innovativo dove azienda e candidati stabiliscano una relazione vincente per entrambi.

Oltre 300 partecipanti provenienti da atenei di tutta Italia - tra appassionati di tecnologia, con skills di design, grafica, marketing, comunicazione, social media, risorse umane, project management o business analysis - si sono affrontati in una sfida online di 12 settimane.

Ogni team ha potuto realizzare un prototipo grazie alla metodologia di Design Thinking, a oltre 30 moduli formativi sui maggiori trend dell’era digitale - realizzati da Generali Academy che ha recentemente ottenuto la certificazione Asfor - e al costante supporto di 20 esperti di business transformation, digital innovation e big data.

Ad aggiudicarsi la sfida è stato il team “Sughi Pronti” composto da Andrea Lela, Chiara Girardini e Andrea Ardovini: in palio un viaggio studio presso la Silicon Valley di San Francisco.

Il progetto vincitore prevede lo “sviluppo di un sistema di filtri e ricerca intelligente per profilare i candidati e suggerire loro posizioni coerenti alle loro competenze, interessi, dati e personalità (individuata attraverso dei test). Il processo di application è veloce e personalizzato a seconda della posizione ideale e prevede anche un percorso di gamification. I candidati non selezionati potranno accedere in Generali Talent Farm dove avranno accesso a percorsi formativi certificati, potranno iscriversi ad hackathon, contest digitali, partecipare a sondaggi e vedere in anteprima le nuove job position impostando notifiche personalizzate”.

L’iniziativa rientra nel più ampio processo di accelerazione della Compagnia basato su semplificazione e innovazione verso un modello organizzativo agile, moderno e innovativo, per questo Generali Italia ha voluto ridisegnare anche il candidate journey, per renderlo più efficace e in linea con la realtà che è oggi.

Giuria:
Francesco Bardelli Chief Business Transformation Officer di Generali Italia e AD di Generali Jeniot, David Cis Chief Operating Officer, Gianluca Perin Chief HR & Organization Officer, Stefano Gentili Chief Marketing & Distribution Officer, Lucia Sciacca Direttore Comunicazione e Social Responsibility Generali Country Italia e Global Business Lines, Federica Aletto Head of Strategic Marketing di Generali Italia, Barbara Lucini HR Executive Manager, Alberto Corti Customer Experience and Digital Channels Director Generali Country Italia, Arianna Nardi Responsabile marketing di Generali Italia, Luca Solari – Università Bicocca di Milano, Rosario Sica – Open Knowledge, Claudia Tattanelli – Universum, Riccardo Donadon – H-Farm, Mario Mezzanzanica – Università Bicocca di Milano, Alessandro Buttà – Università Federico II di Napoli, Daniele Durante – Università Bocconi di Milano, Barbara Imperatori – Università Cattolica di Milano, Anna Meroni – Politecnico di Milano.


ULTIMI COMUNICATI

Welfare aziendale, una leva strategica per affrontare l’emergenza e per la ripresa sostenibile del Paese
22/09/2020

L’emergenza Covid ha impresso un salto di qualità al welfare aziendale: per la prima volta le imprese attive superano il 50%, il 79% ha confermato le iniziative di welfare in corso e il 28% ne ha introdotte di nuove o potenziato quelle esistenti.


Nel contesto Covid-19, le PMI con un welfare più maturo hanno avuto maggiore capacità di reagire all’emergenza e sono state punto di riferimento per la comunità.


Sanità, sicurezza, assistenza, formazione, conciliazione vita lavoro si confermano le aree di maggiore intervento.

Andrea Bocelli Foundation e Generali Italia insieme per potenziare la didattica per le scuole in ospedale
15/09/2020

Generali Italia e i suoi Agenti sostengono il progetto “Con Te, per disegnare il futuro” lanciato dalla ABF durante la fase 2 dell’Emergenza Covid-19 prende vita anche all’interno della rete della Associazione Ospedali Pediatrici Italiani.

Superbonus 110%: Generali Italia in prima linea per la ripresa sostenibile del Paese
14/09/2020

Superbonus 110%: Generali Italia in prima linea per la ripresa sostenibile del Paese al fianco di famiglie, professionisti e imprese per la riqualificazione energetica e sismica del patrimonio immobiliare delle famiglie italiane.


#InsiemeGeneriamoFiducia

#PerLaRipresaSostenibile


Generali Italia entra nel segmento della cessione del credito di imposta previsto dal Decreto Rilancio, offrendo il 102% di liquidità ai privati e il 100% alle imprese, servizi di assistenza con piattaforma ed help desk e soluzioni assicurative dedicate.


Generali Italia propone le soluzioni assicurative dedicate alle coperture catastrofali, agevolazioni per coperture di Responsabilità Civile per le imprese edili e Responsabilità Civile professionale per Ingegneri, Architetti e Geometri.


Dal 21 settembre i clienti potranno rivolgersi agli Agenti Generali su tutto il territorio nazionale per avviare l’iter di accesso al Superbonus, che sarà operativo dal 15 ottobre 2020.


Maltempo a Verona, Vicenza e Padova. Generali attiva il protocollo di intervento "Qui per Voi"
25/08/2020

Generali Country Italia interviene a sostegno del Veneto e in particolare delle città più colpite dal maltempo, che ha causato gravi danni a Verona, Vicenza e Padova.

Andrea Bocelli Foundation e Generali donano una TAC di ultima generazione all’Ospedale di Camerino
01/07/2020

Grazie alla donazione dello strumento di diagnostica, la struttura ospedaliera resterà un punto di riferimento per le zone del cratere marchigiano, anche dopo il periodo di emergenza Covid-19.