Comunicati Stampa

Le Fonti Awards 2019: leadership nei servizi innovativi, nella connected insurance e nella comunicazione

24/05/2019

Davide Passero è "CEO dell'anno Digital Transformation Insurance Ramo Vita"

Milano. Eccellenza dell’anno nei settori insurance, connected insurance, nei servizi innovativi, customer experience, comunicazione, assicurazioni online e tutela legale: riconoscimenti importanti per Generali Italia, Alleanza Assicurazioni, Genertel, Welion, Jeniot e DAS alla nona edizione dei Le Fonti Insurance Awards 2019, a conferma del momento di trasformazione e innovazione che sta caratterizzando le compagnie del Gruppo Generali in Italia.

A Davide Passero, CEO di Alleanza Assicurazioni, va il premio come CEO dell’Anno Digital Transformation Insurance Ramo Vita per "essersi contraddistinto per le sue grandi doti di competenza e leadership dimostrate attraverso la trasformazione digitale della rete e l’innovazione dell’offerta assicurativa, raggiungendo prestigiosi traguardi professionali e consolidando Alleanza Assicurazioni" come Eccellenza Insurance nel Ramo Vita.

A Generali Jeniot, società di Generali Italia, il premio Eccellenza dell’Anno Connected Insurance per "essere un’eccellenza italiana in costante crescita, dimostrando una forte expertise nelle soluzioni tecnologiche nell’ambito dell’Internet of Things e della Connected Insurance. Per la capacità di imporsi sul mercato attraverso nuovi servizi altamente innovativi pensati per supportare famiglie e imprese, semplificando e migliorando la vita in ogni fase della quotidianità".

Cristina Rustignoli General Counsel di Generali Italia si aggiudica il Premio General Counsel dell’Anno Insurance per "aver puntato sulla semplificazione dei contratti nell’ottica di definizione di modelli di più immediata comprensione per il cliente. Per aver saputo guidare un team compatto e di successo nell’attuazione della strategia aziendale in un settore complesso e fortemente regolamentato come quello assicurativo".

Generali inoltre, con l’evento di country “Open Day - Partner di Vita 2021”, si è aggiudicata il riconoscimento Eccellenza dell’Anno Insurance per la Comunicazione per "aver saputo presentare con un approccio innovativo ed esperienziale il piano strategico della Compagnia per il prossimo triennio, garantendo che i contenuti ottenessero un’ampia e capillare evidenza sui principali organi di stampa e posizionando Generali come “Partner di Vita” nei momenti rilevanti della vita delle persone".

A Genertel, compagnia diretta di Generali Italia, il premio come Eccellenza dell’anno nell’Assicurazione online per "risultare, per il quinto anno consecutivo, leader indiscusso nelle assicurazioni online: questo grazie ad un’offerta variegata, sempre attenta alle esigenze del cliente, all’assistenza multicanale e all’introduzione di soluzioni innovative, si conferma il partner di riferimento per una tutela completa".

Generali Welion, la società di Generali Italia che gestisce servizi dedicati al welfare integrato, si è aggiudicata il premio Eccellenza dell’Anno Welfare Integrato per "essere un’eccellenza italiana innovativa in forte crescita. In particolare, per la capacità di proporre servizi e soluzioni d’avanguardia nel mondo della salute e del welfare integrato in grado di offrire una puntuale risposta alle nuove esigenze individuali, migliorando costantemente la qualità della vita delle persone".

A DAS, la compagnia di Generali Italia specializzata nella tutela legale, è andato il riconoscimento di Eccellenza dell’anno Insurance nella Tutela Legale per "essere da 60 anni l’interlocutore di riferimento per l’assicurazione legale: per il livello di soddisfazione della clientela e la continua ricerca di soluzioni su misura, come nel caso di Difesa Manager rivolto alle figure apicali d’azienda, grazie ad un livello di specializzazione unico nella difesa di imprese e privati".

L’appuntamento, che si è svolto ieri a Palazzo Mezzanotte di Milano, sede di Borsa Italiana, ha rappresentato un’occasione di incontro e confronto tra i protagonisti del mondo economico - finanziario e di riconoscimento delle eccellenze del settore assicurativo.


ULTIMI COMUNICATI

Accordo di business cooperation tra Generali Italia e Cisco per la difesa del mercato italiano dai rischi informatici
28/10/2021

Un nuovo approccio per la protezione dal crimine informatico grazie a soluzioni assicurative dedicate e tecnologie di cybersecurity evolute


Per i clienti Generali Italia assicurati con Cyber Lion, la soluzione che protegge imprese e professionisti da rischi informatici, sarà possibile accedere gratuitamente per 3 mesi alla piattaforma di cyber security Cisco Umbrella


Ai clienti Cisco protetti da Cisco Umbrella verrà riconosciuto sul premio relativo alla copertura Cyber Lion uno sconto del 25%, corrispondente a 3 mesi gratuiti di copertura su 12 mesi di durata total

Generali Italia entra nel capitale di YOLO Group. Investimento strategico per creare un campione nazionale dell’insurtech
09/08/2021

L’operazione, nel suo complesso, mira ad un’acquisizione di una quota del 18% del capitale di YOLO Group entro il 2022

La partecipazione, al via il 4 agosto con la prima tranche di investimento, conferma per Generali Italia il ruolo cruciale dell’Open Innovation per innovare e progredire nelle competenze tecnologiche

L’operazione supporterà YOLO Group nel potenziamento della piattaforma tecnologica, l’incremento degli accordi distributivi e darà impulso al suo piano di espansione internazionale

Generali Italia ancora più vicina ai suoi clienti. Più semplice, più digitale e più innovativa grazie a nuove modalità di comunicazione come WhatsApp
06/08/2021

Generali Italia e UniCredit: una nuova soluzione per i pagamenti online
28/07/2021

AccountToPay è tra i primi servizi in Italia che utilizza la funzionalità Payment Initiation Service per effettuare incassi online facilitando i processi di pagamento a beneficio dei clienti

Generali Italia lancia il nuovo modello Health&Welfare per rendere la salute e il benessere alla portata di tutti e vivere sempre al meglio
20/07/2021

Dalle persone al paese, il nostro futuro è nella salute.


Oltre 500 milioni di euro nei prossimi 3 anni per innovazione e investimenti sulle priorità di salute e benessere per famiglie, imprese e paese prevenzione, stili di vita sani e attivi e accesso alle migliori cure: con più servizi e tecnologia.