Comunicati Stampa

Cinque borse di studio da Generali Italia per il corso di laurea in informatica dell'Università Ca' Foscari

05/08/2019

Attraverso l’iniziativa Generali4Girls in STEM, Generali Italia offre cinque borse di studio per sostenere la presenza femminile nel Corso di laurea in Informatica dell’Università Ca’ Foscari Venezia

Generali Italia ha istituito cinque borse di studio triennali destinate alle migliori studentesse degli istituti superiori che, dopo aver conseguito il diploma, desiderano iscriversi al Corso di laurea in Informatica presso l’Università Ca’ Foscari Venezia.

Le borse di studio fanno parte dell’iniziativa Generali4Girls in STEM e sono state offerte in collaborazione con l'ateneo veneziano.

Generali4Girls in STEM è l’iniziativa di Generali Italia, volta a promuovere le iscrizioni di studentesse ai corsi di laurea cosiddetti STEM, quelli cioè relativi all’ambito scientifico, tecnologico, ingegneristico e matematico. Questi percorsi di formazione registrano, infatti, percentuali di iscrizioni femminili sensibilmente più basse rispetto a quelle maschili sia a livello nazionale che internazionale.

Le borse di studio di Generali Italia sono assegnate per il primo anno sulla base di un punteggio di merito, e per gli anni successivi sono vincolate ad alcuni requisiti sulla carriera universitaria.

Il Corso di laurea in Informatica è erogato dal Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica dell’Università Ca’ Foscari Venezia che ha accolto con grande favore l’iniziativa. Queste borse di studio si inseriscono nel più ampio impegno dell’Ateneo a promuovere l’orientamento delle giovani studentesse verso le discipline STEM, realizzate in particolare nell’ambito del progetto LEI – Center for women’s leadership (www.unive.it/lei).

La domanda di ammissione deve pervenire alla segreteria del Dipartimento entro e non oltre le ore 23:59 del 4 Novembre 2019.


ULTIMI COMUNICATI

Generali Italia e Genertel riconosciute per la qualità dell’RC Auto e il rapporto Qualità-Prezzo 2021 in Italia
09/04/2021

Generali Italia e Genertel riconosciute per la qualità dell’RC Auto e il rapporto Qualità-Prezzo 2021 in Italia nell’indagine dell’Istituto Tedesco Qualità e Finanza


Generali Italia riconosciuta come “Ottima” per l’innovazione

  • L’indagine attribuisce alla Compagnia anche 6 Sigilli “Top” per la soddisfazione clienti
  • Genertel riconosciuta come “Ottima” per la soddisfazione clienti

  • L’indagine attribuisce alla Compagnia anche 3 Sigilli “Ottimo” per la comunicazione con i clienti, l’innovazione online e l’offerta telematica; e 1 Sigillo “Top” per la protezione completa
  • Entrambe le Compagnie hanno ottenuto il giudizio “Top” nello studio sul rapporto Qualità-Prezzo 2021

    Generali Italia e Telepass: al via il servizio che consente il rimborso automatico per i ritardi nella rete autostradale italiana
    02/04/2021

    Al via partnership strategica sulla mobilità: soluzioni innovative, tecnologiche, data-driven e personalizzabili a servizio di 8 milioni di clienti

    Generali dà il via alla prima soluzione del 2021: Attiva Commercio per 1,7 milioni di micro-imprese con 4 milioni di lavoratori per ripartire e cogliere nuove opportunità
    04/03/2021

    Attiva Commercio rende accessibile alla micro-impresa l’eccellenza dell’offerta e della consulenza per proteggere attività, persone, patrimonio e dati


    Con la solidità di 190 anni, 1 impresa su 4 assicurata e 4.000 imprese accompagnate all’estero, Generali è l’unico partner italiano per la crescita dell’impresa in Italia e nel mondo


    In tre anni con Attiva Commercio, Generali punta ad essere il partner di riferimento anche nel segmento delle microimprese

    Generali Italia accelera su Salute e Welfare per rispondere più velocemente ai bisogni dei clienti
    12/02/2021

    Varato un nuovo assetto organizzativo commerciale, tecnico e liquidativo.

     

    Paolo De Santis è il nuovo Chief Health & Welfare Officer per la Country Italia.

     

    Cesare Lai nominato Amministratore Delegato di Generali Welion.

    Nuove soluzioni assicurative auto di Genertel per i Clienti FCA Bank
    08/02/2021

    Rafforzata la collaborazione per la mobilità a poco più di un anno dalla firma dell’accordo.

     

    Ai clienti FCA Bank saranno offerte soluzioni furto e incendio, collisione e kasko di Genertel, disponibili in ogni soluzione finanziaria e con un processo 100% digitale.

     

    L’offerta si rivolgerà agli oltre 200.000 clienti che ogni anno scelgono FCA Bank. Previsti nei prossimi tre anni oltre €400 milioni di premi.

     

    Generali accompagnerà il Gruppo automobilistico nel lancio dei nuovi veicoli elettrici con soluzioni assicurative innovative e servizi connessi dedicati.