Comunicati Stampa

Generali si aggiudica il mandato per la gestione dei comparti garantiti del Fondo Cometa

03/06/2020

#InsiemeGeneriamoFiducia

Il gestore delegato dei due comparti sarà Generali Insurance Asset Management, che vanta una consolidata esperienza nella gestione di mandati istituzionali.

Con Cometa, il principale fondo pensione in Italia, Generali consolida la propria leadership sul mercato nazionale della previdenza integrativa.

In un momento di mercato complesso, due eccellenze italiane lavorano insieme per trovare soluzioni innovative.


Milano - Generali Italia si è aggiudicata il mandato di gestione dei due comparti di investimento TFR Silente e Sicurezza 2020 di Cometa - il Fondo Nazionale Pensione Complementare per i lavoratori dell’industria metalmeccanica, della installazione di impianti e dei settori affini e per i lavoratori dipendenti del settore orafo e argentiero - per i prossimi dieci anni, avvalendosi delle consolidate competenze nella gestione di mandati istituzionali di Generali Investments.

La soluzione elaborata da Generali Italia e Generali Investments per Cometa ha permesso di trovare un punto di sintesi tra l’esigenza di tutelare il futuro degli aderenti al fondo nel lungo-medio periodo, e le vigenti condizioni di mercato e normative. In un contesto come quello attuale, infatti, è importante che i leader del settore ridefiniscano insieme la gestione dei mandati pensionistici attraverso soluzioni innovative sostenibili non solo per gli iscritti ai fondi, ma anche per i gestori e per il sistema Italia nel suo complesso.

Con questo obiettivo è stata definita una nuova gestione dinamica multi-asset, che integra le dinamiche previdenziali dei singoli aderenti all’interno di un modello completamente flessibile, con un’attenta gestione dei rischi e solide garanzie finanziarie.
L’accordo stipulato tra Generali Italia e Cometa, fondo che conta oltre 411.000 iscritti, è entrato in vigore a partire dall’1 giugno, sarà valido per dieci anni e interesserà due comparti garantiti, il comparto TFR Silente e il comparto Sicurezza 2020.

Generali Insurance Asset Management S.p.A. Società di gestione del risparmio, che sarà il gestore delegato dei due comparti, è leader nella previdenza integrativa con consolidata esperienza nella gestione di mandati istituzionali e nelle soluzioni liability-driven, e circa €460 miliardi* di asset gestiti per conto sia del Gruppo Generali che di clienti terzi. Mentre Generali Investments Partners S.p.A. Società di gestione del risparmio ha svolto un ruolo determinante nella definizione della soluzione e nel coordinamento di tutti gli attori coinvolti.

Giancarlo Bosser, Chief Life & Employee Benefits Officer di Generali Italia ha dichiarato: “Generali consolida la sua leadership sul mercato dei fondi pensione con un partner, Cometa, con il quale condivide visione, innovazione strategica e solida esperienza. Una partnership, questa, che diverrà un vero e proprio punto di riferimento per tutto il panorama nazionale della previdenza integrativa”.

Francesco Martorana, CEO di Generali Insurance Asset Management S.p.A. SGR, ha commentato: “In questo periodo complesso, è molto importante che le eccellenze italiane lavorino insieme verso un obiettivo comune. Insieme a Generali Investments Partners, siamo orgogliosi di aver messo la nostra expertise nella gestione dei mandati pensionistici e nel risk management al servizio di un player di primaria importanza come Cometa per proteggere il capitale delle persone; anche questo significa essere ‘partner di vita’.”

Oreste Gallo, Presidente del Fondo Cometa, ha aggiunto: “L’assegnazione dei mandati per la gestione dei due comparti garantiti è un risultato importante in un momento certamente complesso, che sottolinea la capacità e la volontà del Fondo di mettere a disposizione degli aderenti soluzioni finanziarie conformi ai diversi profili e obiettivi previdenziali e adatte a navigare mutevoli scenari di mercato. Siamo lieti che l’offerta di Generali abbia permesso di soddisfare i parametri che abbiamo posto. Ringrazio sentitamente il Consiglio di Amministrazione e la struttura di Cometa per l’impegno e l’assiduo lavoro svolto.”

Cometa nasce nel 1997 con un accordo tra le organizzazioni di categoria delle imprese e dei lavoratori con l’obiettivo di assicurare ai lavoratori dell’industria metalmeccanica e della installazione di impianti una più elevata copertura pensionistica, integrando quella offerta dal sistema previdenziale obbligatorio. Oggi, con oltre 20 anni di esperienza e più di 411.000 iscritti è il più importante fondo pensionistico operante in Italia.

* Fonte: Generali Insurance Asset Management S.p.A. Società di gestione del risparmio, al 31 marzo 2020.


ULTIMI COMUNICATI

Accordo di business cooperation tra Generali Italia e Cisco per la difesa del mercato italiano dai rischi informatici
28/10/2021

Un nuovo approccio per la protezione dal crimine informatico grazie a soluzioni assicurative dedicate e tecnologie di cybersecurity evolute


Per i clienti Generali Italia assicurati con Cyber Lion, la soluzione che protegge imprese e professionisti da rischi informatici, sarà possibile accedere gratuitamente per 3 mesi alla piattaforma di cyber security Cisco Umbrella


Ai clienti Cisco protetti da Cisco Umbrella verrà riconosciuto sul premio relativo alla copertura Cyber Lion uno sconto del 25%, corrispondente a 3 mesi gratuiti di copertura su 12 mesi di durata total

Generali Italia entra nel capitale di YOLO Group. Investimento strategico per creare un campione nazionale dell’insurtech
09/08/2021

L’operazione, nel suo complesso, mira ad un’acquisizione di una quota del 18% del capitale di YOLO Group entro il 2022

La partecipazione, al via il 4 agosto con la prima tranche di investimento, conferma per Generali Italia il ruolo cruciale dell’Open Innovation per innovare e progredire nelle competenze tecnologiche

L’operazione supporterà YOLO Group nel potenziamento della piattaforma tecnologica, l’incremento degli accordi distributivi e darà impulso al suo piano di espansione internazionale

Generali Italia ancora più vicina ai suoi clienti. Più semplice, più digitale e più innovativa grazie a nuove modalità di comunicazione come WhatsApp
06/08/2021

Generali Italia e UniCredit: una nuova soluzione per i pagamenti online
28/07/2021

AccountToPay è tra i primi servizi in Italia che utilizza la funzionalità Payment Initiation Service per effettuare incassi online facilitando i processi di pagamento a beneficio dei clienti

Generali Italia lancia il nuovo modello Health&Welfare per rendere la salute e il benessere alla portata di tutti e vivere sempre al meglio
20/07/2021

Dalle persone al paese, il nostro futuro è nella salute.


Oltre 500 milioni di euro nei prossimi 3 anni per innovazione e investimenti sulle priorità di salute e benessere per famiglie, imprese e paese prevenzione, stili di vita sani e attivi e accesso alle migliori cure: con più servizi e tecnologia.