RC del Cacciatore

Principali caratteristiche
L’ASSICURAZIONE RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI DEL CACCIATORE è la polizza per gli appassionati di libera caccia che permette di dedicarsi all’attività venatoria privata in tranquillità. Scegli la sicurezza di una polizza RC che tutela il cacciatore dai danni che può involontariamente causare ad altre persone durante l’attività.
1
LA POLIZZA RC CHE TI TUTELA QUANDO VAI A CACCIA
approfondisci
2
COPRI IL RISACIMENTO DANNI IN CASO DI INCIDENTI
approfondisci
3
TANTE GARANZIE IN UNA SOLA POLIZZA RC
approfondisci

LA POLIZZA RC CHE TI TUTELA QUANDO VAI A CACCIA

L’ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI DEL CACCIATORE è la polizza per gli appassionati di libera caccia che permette di dedicarsi all’attività venatoria privata in tranquillità. Scegli la sicurezza di una polizza RC che tutela il cacciatore dai danni che può involontariamente causare ad altre persone durante l’attività.

COPRI IL RISACIMENTO DANNI IN CASO DI INCIDENTI

L’ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI DEL CACCIATORE assolve all’obbligo di legge sulla copertura RC per chi intraprende la libera caccia. Durante l’attività venatoria privata, infatti, il Cacciatore è responsabile di ciò che può accadere a cose e soggetti terzi: con la polizza RC di Generali ti tuteli per le richieste di risarcimento nei casi di distruzione o danneggiamento accidentale di beni, ma anche di lesioni personali o morte. Una sicurezza fondamentale per la tua tranquillità, che ti segue ovunque durante l’attività di libera caccia, nei luoghi e nelle circostanze consentite dalla legge.

TANTE GARANZIE IN UNA SOLA POLIZZA RC

La polizza ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI DEL CACCIATORE è valida anche per i danni che il tuo cane da caccia può arrecare ad altre persone, ma non solo.
La polizza RC per il cacciatore di Generali copre infatti la responsabilità civile derivante da numerosi casi connessi all’attività venatoria private, e in particolare:

  • Uso personale di armi da fuoco a scopo di caccia, tiro a segno e tiro a volo;
  • Uso personale e per l’esercizio della caccia di oggetti da punta e da taglio, dei falchi e dell’arco, nonché di piccole imbarcazioni a remi per la caccia in palude, su laghi o corsi d’acqua;
  • Possesso di cani da caccia.

Prima della sottoscrizione leggere il fascicolo informativo