×
MyGenerali
I tuoi documenti e tanti servizi
a te dedicati a portata di App
SCARICA
×
MyGenerali
I tuoi documenti e tanti servizi
a te dedicati a portata di App
SCARICA
×
MyGenerali
I tuoi documenti e tanti servizi
a te dedicati a portata di App
SCARICA

Codice di condotta

Codice di condotta

Il documento raccoglie i principi etici che definiscono ciò che per noi significa “agire in modo corretto”. Dentro e fuori l’azienda, tra colleghi, nei confronti dei fornitori, degli azionisti, dei clienti e della società. La coerenza a questi principi ci aiuta a costruire, giorno per giorno, un ambiente di lavoro sano, guidato da onestà, trasparenza e imparzialità di comportamenti.

Il Codice di Condotta del Gruppo Generali è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione di Assicurazioni Generali S.p.A il 14 dicembre 2012 e sostituisce il Codice Etico del Gruppo Generali.


A chi si rivolge
Il Codice di Condotta si applica a tutti i dipendenti del Gruppo Generali, ai componenti degli organi amministrativi e ai terzi che agiscono per suo conto (consulenti, fornitori, agenti, ecc.).

Come segnalare le violazioni
Il Codice di condotta fornisce specifiche regole di condotta riguardo a promozione delle diversità e dell’inclusione, protezione del patrimonio aziendale, conflitti di interesse, corruzione e concussione, informativa finanziaria e trattamento delle informazioni privilegiate, antiriciclaggio, finanziamento del terrorismo e sanzioni internazionali.
 

Chiunque desideri segnalare - anche in forma anonima, dove la legge lo permette -  comportamenti considerati inappropriati o in contrasto con la legge, il Codice di Condotta e o altre norme aziendali (ad esempio, discriminazione, molestie, mobbing, corruzione e concussione, ecc.), può comunicare per iscritto, anche in forma anonima, alla Group Compliance:
via e-mail: concerns.co@generali.com
via posta: Group Compliance - Business Integrity - Piazza Cordusio 2, 20123 Milano.

Pratiche o comportamenti che siano riconducibili a gestione finanziaria, audit o amministrazione contabile, pratiche connesse all’utilizzo dei mezzi di pagamento, lotta alla corruzione possono anche essere segnalate attraverso la Generali Group Compliance Helpline, fornita da GCS Compliance Service Europe Ltd. (controllata di Navex Global) via webform (http://www.compliancehelpline.generali.com)

È importante che le segnalazioni contengano dettagli e circostanze della presunta violazione, altrimenti potranno non essere prese in considerazione. Sebbene le segnalazioni anonime siano accettate, il Gruppo incoraggia a dichiarare la propria identità per poter gestire le indagini in maniera più efficace. Segnalazioni, dati del segnalante e di tutti i soggetti interessati, verranno trattati nel rispetto delle disposizioni normative in materia di privacy. La riservatezza è garantita e abbiamo tolleranza zero per qualsiasi forma di ritorsione.

scarica i documenti in formato pdf