×
MyGenerali
I tuoi documenti e tanti servizi
a te dedicati a portata di App
SCARICA
×
MyGenerali
I tuoi documenti e tanti servizi
a te dedicati a portata di App
SCARICA
×
MyGenerali
I tuoi documenti e tanti servizi
a te dedicati a portata di App
SCARICA

Comunicati stampa

cerca nel calendario

A Generali Italia il Premio Innovazione Smau

Intelligenza artificiale e robotica per ridisegnare il business del settore assicurativo: è la motivazione con la quale a Generali Italia è stato assegnato il Premio Innovazione di Smau, riconoscimento attribuito a imprese ed enti del territorio che meglio hanno saputo cogliere le opportunità della Trasformazione Digitale.


A Generali Italia è stata riconosciuta la capacità di condividere i progetti di innovazione e robotica che meglio hanno valorizzato il contributo della Compagnia nel ridisegnare il business del settore assicurativo. Tra questi, l’Advanced Assistance che ha l’obiettivo di gestire automaticamente alcune delle richieste di assistenza della rete di vendita verso la Direzione, grazie alla combinazione di Intelligenza Artificiale per la comprensione di testo destrutturato e robotica per la lavorazione sui sistemi di compagnia.
 
Nella sede di Mogliano Veneto, Generali Italia ha insediato, inoltre, il polo dell’Innovazione: oltre 5.000 mq di spazi non convenzionali per sviluppare idee, progetti e tecnologie digitali. L’Innovation Park è strutturato in sei casette tematiche dove si testano sul campo, in modalità start up, i nuovi prototipi e le nuove tecnologie digitali (device e software) per lo sviluppo di nuove soluzioni assicurative. Qui si ridisegnano tutte le fasi del business assicurativo, dalla progettazione delle nuove polizze, ai servizi, ai nuovi spazi delle Agenzie e alle modalità di relazione con i clienti.
 
Il premio è stato consegnato nel corso della 10 Smau Live Show 10, svoltosi a Padova con l’obiettivo di mostrare come l’innovazione applicata ai vari settori dell’economia sia in grado di creare nuove opportunità di sviluppo, garantire più efficienza e accrescere il valore dei prodotti.

Scarica comunicato in formato pdf