Attenzione

Attestato di rischio



ANIA vademecum attestato di rischio

In base al Regolamento IVASS n.9/2015, a partire dalle scadenze di luglio 2015, l'attestato di rischio della polizza R.C. Auto non sarà più inviato in formato cartaceo, ma sarà disponibile in formato elettronico. Se sei già iscritto all'Area Clienti di Generali Italia potrai accedere e consultare tale documento e la tua posizione assicurativa; se invece non sei iscritto puoi visualizzare l'attestato di rischio attraverso la compilazione di questa pagina.
Persona

Cognome *
Codice Fiscale *
Nome *
Numero Contratto *
Ragione Sociale *
P.Iva *
Numero Contratto *



La messa a disposizione dell’attestato di rischio dematerializzato comporta per Generali Italia il trattamento dei tuoi dati personali nel rispetto del Reg. UE 679/2016 e normativa vigente. Ti invitiamo a prendere visione dell’informativa prima di procedere con l’inserimento dei tuoi dati.

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE n. 679/2016 del 27 aprile 2016

La informiamo che i suoi dati personali, da lei forniti, sono trattati da Generali Italia S.p.A. (di seguito anche la Compagnia), quale Titolare, al solo fine di consentirle la visione dell'attestato di rischio dematerializzato relativo alla polizza selezionata. La informiamo, inoltre, che il trattamento dei suoi dati personali per tale finalità è necessario e funzionale all'erogazione dei servizi da parte della Compagnia e che il mancato, parziale o inesatto conferimento dei suoi dati potrà avere, come conseguenza, l'impossibilità di svolgere le attività richieste. Lei potrà conoscere quali sono i suoi dati trattati presso la Compagnia e, ove ne ricorrano le condizioni, esercitare i diversi diritti relativi al loro utilizzo (diritto di accesso, rettifica, aggiornamento, integrazione, cancellazione, limitazione al trattamento, alla portabilità, alla revoca del consenso al trattamento e di ottenere una copia dei propri dati laddove questi siano conservati in paesi al di fuori dell'Unione Europea, nonché di ottenere indicazione del luogo nel quale tali dati vengono conservati o trasferiti) nonché opporsi per motivi legittimi ad un loro particolare trattamento e comunque al loro uso a fini commerciali, in tutto o in parte anche per quanto riguarda l'uso di modalità automatizzate rivolgendosi a: Generali Italia S.p.A., Via Marocchesa 14, 31021 Mogliano Veneto TV, privacy.it@generali.com o al Responsabile della Protezione dei Dati (RPD), contattabile via e-mail a "RPD.it@generali.com" e/o via posta ordinaria all'indirizzo “RPD Generali Italia - Mogliano Veneto, Via Marocchesa 14 31021. La informiamo, inoltre, che, qualora ravvisi un trattamento dei Suoi dati non coerente con i consensi da Lei espressi può sporgere reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, con le modalità indicate sul sito del Garante stesso. I suoi dati personali possono essere conservati in conformità alla normativa privacy tempo per tempo applicabile, e, in conformità alla normativa vigente o, in caso di contestazioni, per il termine prescrizionale previsto dalla normativa per la tutela dei diritti connessi, fatti salvi in ogni caso periodi di conservazione maggiori previsti da specifiche normative di settore. I suoi dati non saranno diffusi e saranno trattati con idonee modalità e procedure anche informatizzate, da nostri dipendenti, collaboratori ed altri soggetti anche esterni, designati Responsabili e/o Incaricati del trattamento o, comunque, operanti quali Titolari, che sono coinvolti nella gestione dei rapporti con lei in essere o che svolgono per nostro conto compiti di natura tecnica, organizzativa, operativa.



Sei contraente della polizza e non sei ancora registrato all'Area Clienti di Generali Italia? Iscriviti subito con un solo click.