Circolare senza assicurazione auto
Magazine

Circolare senza assicurazione auto: cosa succede?

Non è possibile viaggiare senza assicurazione RCA – Responsabilità Civile Auto, ma sono sempre di più le cosiddette "auto fantasma", veicoli cioè privi di copertura assicurativa.

 

In questo articolo scopriremo le due tipologie di rischi in cui si incorre viaggiando senza assicurazione:

  • sanzioni pecuniarie e accessorie previste dal Codice della Strada;
  • risarcimenti da pagare di tasca propria se si causa un incidente.

  • Cosa si rischia viaggiando senza assicurazione auto?


    Circolare senza l'assicurazione RCA – Responsabilità Civile Auto è illegale, dal momento che la polizza è obbligatoria.

     

    Se si viene fermati dalle forze dell'ordine (Polizia, Carabinieri, Vigili urbani, ecc.), privi di assicurazione auto, si rischiano conseguenze molto serie, come previsto dall'art. 193 del Codice della Strada:

  • sanzione amministrativa;
  • sequestro del veicolo fino alla stipula della polizza assicurativa della durata di almeno 6 mesi;
  • confisca del veicolo nel caso in cui non vengano pagati multa e oneri di trasporto, e custodia del mezzo sequestrato.
  • Controlli con l'Autoscan

    Attenzione! Negli anni i controlli in questo senso sono aumentati e si sono anche automatizzati.

     

    Parliamo in particolare dell'Autoscan, uno strumento di controllo dotato di telecamera laser che consente di rilevare la targa e verificare in tempo reale la presenza o meno di regolare copertura assicurativa.

     

    L'Autoscan accede infatti direttamente all’archivio della Motorizzazione che contiene tutti i dati su veicoli, relative polizze e scadenze delle stesse.

     

    Sospensione della patente

    Se nell'arco di due anni, si incappa nuovamente in una verifica della copertura assicurativa essendone sprovvisti, le sanzioni pecuniarie raddoppiano e si aggiunge anche la sospensione della patente da 1 a 2 mesi.

     

    Polizze contraffatte

    Viaggiare con polizze assicurative contraffatte comporta i medesimi rischi che si corrono non avendo alcuna copertura assicurativa.

    Questo perché queste polizze non hanno alcun valore legale, anzi si tratta di una truffa.

     

    Sempre l'art. 193, prevede che: "Nei confronti di colui che abbia falsificato o contraffatto i documenti assicurativi di cui al precedente periodo è sempre disposta la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida per un anno."

     


    Cosa succede in caso di incidente senza assicurazione auto


    Se si viaggia senza copertura assicurativa RCA – Responsabilità Civile Auto, oltre al rischio di incorrere in sanzioni pecuniarie e sequestro del veicolo, si somma quello di provocare un incidente privi di tutela assicurativa.

     

    In questo caso il risarcimento dipende dalle responsabilità:

  • se la responsabilità è in capo all'automobilista sprovvisto di assicurazione auto, i soggetti danneggiati ottengono il risarcimento tramite il Fondo di Garanzia Vittime della Strada, che in seguito esercita il diritto di rivalsa sul responsabile (che non avendo un'assicurazione risponde dei danni con il proprio patrimonio);
  • se il soggetto che viaggia senza assicurazione non ha responsabilità nel sinistro, ottiene il risarcimento dalla Compagnia assicurativa del responsabile.