Ristorante con Assicurazione negozio
Magazine

Proteggi il tuo negozio con un’assicurazione

Possedere un’attività commerciale per molti è la realizzazione di un sogno: sono tante le soddisfazioni umane, professionali ed economiche per chi si mette in proprio. Ma questa scelta richiede anche tanti sacrifici e molta lungimiranza: è necessario prevedere e anticipare gli imprevisti che potrebbero influire sui ricavi e portare a perdite economiche. Queste perdite, se ingenti, potrebbero infatti compromettere definitivamente la vita di un’impresa.

 

Spesso ci viene chiesto “Perché assicurare un’attività commerciale?”

 

Perché imprevisti a volte impensabili possono accadere. Basta infatti un piccolo danno per incidere sul bilancio dell’attività. Perché prendere provvedimenti soltanto quando l’imprevisto è già accaduto? Non sarebbe meglio agire in anticipo e prevedere ogni rischio?

 

In questo articolo, scoprirai in che modo avere un’assicurazione è la scelta migliore per affrontare tutti gli inconvenienti che potrebbero verificarsi durante la gestione del tuo negozio.

 

Indice

  • Assicurazione negozio
  • Assicurazione negozio: cosa copre
  • Incendio, eventi atmosferici e atti vandalici
  • Furto e rapina di merci
  • Responsabilità civile verso terzi: dipendenti e clienti
  • L’assicurazione negozio è obbligatoria?
  • Assicurazione negozio: per quali attività sono pensate?
  • Assicurazione attività commerciale: perché è utile?
  • Costo assicurazione attività commerciale
  • Conclusioni

  • Assicurazione negozio


    L’assicurazione negozio, nota anche come polizza commercio, è un prodotto assicurativo multirischio che tutela commercianti e gestori di esercizi pubblici dall’insorgere di spese impreviste o richieste di risarcimento. Il motivo principale per il quale si decide di non assicurare il proprio negozio è dovuto alla tendenza di sottostimare il rischio.

     

    “Tra tutti i negozi che esistono, proprio al mio deve succedere qualcosa?” è la risposta spesso data a chi chiede a un commerciante perché non sia assicurato. Ma non si tratta di superstizione o di sfortuna, perché nessuno è immune ai danni. Assicurare un’attività commerciale significa avere qualcuno che protegge il tuo negozio e che paga i danni che potrebbero compromettere la tua continuità lavorativa.

     


    Assicurazione negozio: cosa copre


    Le assicurazioni per i negozi contemplano diverse situazioni impreviste legate allo svolgimento dell’attività commerciale. Oltre alle polizze multirischio, si può scegliere di assicurare anche un solo evento: tuttavia, munirsi di una polizza negozio completa, in grado di proteggere da tutti quegli imprevisti che potrebbero danneggiare il titolare di un’attività, è la soluzione più consigliata - oltre a essere la più prudente.

    Esaminiamo le coperture più richieste per le attività commerciali.

     

    Incendio, eventi atmosferici e atti vandalici

    La polizza incendio è una garanzia particolare che tutela l’attività commerciale da eventuali danni subiti in caso di incendio sia dalla merce sia dal locale stesso. Questa garanzia, spesso, è abbinata anche alle coperture per gli eventi atmosferici (compresi i danni provocati dal sovraccarico di neve), per i danni agli impianti elettrici e per gli atti vandalici o dolosi.

     

    Furto e rapina di merci

    L’assicurazione negozio per furto e rapina rappresenta per un’attività commerciale una garanzia fondamentale. Perché, nonostante un buon sistema d’allarme, c’è bisogno di una strategia che protegga i guadagni dell’attività e che permetta di superare questo imprevisto senza troppi oneri. Sono coperti i danni dovuti a furto di merci e dell’incasso, ma anche di attrezzatura e arredo dell'esercizio - inclusi i danni causati dai ladri durante l’effrazione.

     

    Responsabilità civile verso terzi: dipendenti e clienti

    L’assicurazione negozio propone delle coperture per i danni causati dal titolare, dai suoi dipendenti o dai suoi collaboratori, ad altri terzi, come ad esempio i clienti. Con una copertura assicurativa che tuteli per i danni a terzi, sarà dunque l’assicurazione a risarcire il cliente e non il titolare del negozio. Sono inclusi anche i rischi della consegna di merci a domicilio. Ovviamente questa tipologia di assicurazione copre anche i danni avvenuti durante l’attività a dipendenti e collaboratori.

     


    L’assicurazione negozio è obbligatoria?


    Una delle domande più frequenti da parte dei titolari di un’attività commerciale è:L’assicurazione negozio è obbligatoria?

     

    La risposta è no, ma, nonostante non sia obbligatoria, è altamente consigliata, perché il proprietario di un locale, o il suo affittuario, potrebbe essere chiamato a rispondere dei danni, oltre a essere il responsabile, in sede civile, di eventuali problemi verificatisi durante lo svolgimento dell’attività commerciale.

     


    Assicurazione negozio: per quali attività sono pensate?


    Le polizze negozio, come detto, sono assicurazioni multirischio che comprendono più tipologie di assicurazioni diverse, scelte in base alle esigenze specifiche di un determinato settore commerciale.

     

    Tra le attività più comuni troviamo:

  • ristoranti, bar e pasticcerie;
  • negozi di abbigliamento e calzature;
  • parrucchieri ed estetisti;
  • negozi e commercio al dettaglio.

  • Assicurazione attività commerciale: perché è utile?


    Perché allora è importante assicurarsi?

  • perché spesso in caso di imprevisti non si riesce a far fronte alle spese conseguenti ai danni procurati all’attività commerciale;
  • per tutelare la continuità operativa di un’impresa;
  • per la varietà di tipologie di rischio coperte dall’assicurazione;
  • per avere sempre le spalle coperte da qualsiasi imprevisto che potrebbe mettere in crisi il successo di un’attività.

  • Costo assicurazione attività commerciale


    È evidente che disporre di una polizza completa e soprattutto ben selezionata relativamente alla propria attività commerciale è fondamentale. Il costo di questo servizio assicurativo dipende soprattutto dalle dimensioni dello spazio commerciale, dal numero di dipendenti e collaboratori, e dal tipo di attività stessa.

     


    Conclusioni


    L’assicurazione negozio è essenziale se si vuol proteggere la propria attività commerciale e tutelare il reddito d’impresa. Si tratta di un investimento molto importante: scegliendo, infatti, un’adeguata assicurazione ti tutelerai dai principali rischi legati allo svolgimento dell’attività.

    Se possiedi un negozio e vuoi proteggerlo con una soluzione modulare e personalizzabile dagli eventi che possono minacciare la sua sopravvivenza, scegli ATTIVA Commercio, la nostra innovativa soluzione di assicurazione per imprese per prevenire ogni imprevisto che possa danneggiare la tua impresa e il tuo futuro.