Magazine

Come proteggere la propria casa quando si è in vacanza

Dopo mesi intensi di lavoro e impegni quotidiani, l’arrivo delle ferie è uno dei momenti più desiderati dagli italiani. Che sia al mare, in montagna o in una città sconosciuta, la vacanza è sempre rigenerante e fonte di benessere.

 

Le città italiane d’estate sono meno trafficate e le case rimangono spesso incustodite.

 

Come proteggere l’abitazione quando si è in vacanza? Ecco qualche semplice accorgimento su come rendere la propria casa sicura e passare così delle ferie serene.

 


Semplici consigli per una casa sicura durante le vacanze


Partire per le ferie significa organizzare tutto nel dettaglio: preparare le valigie, verificare di aver preso i documenti, rispondere alle ultime e-mail di lavoro ed essere sicuri che sia tutto sotto controllo in modo da partire senza pensieri. Molte volte però, presi dalla fretta di pianificare tutto, può capitare di dimenticare di compiere delle semplici azioni che sono però indispensabili per rendere la casa sicura durante le ferie.

 

Per proteggere la casa durante un’assenza prolungata è indispensabile in primo luogo chiudere tutte le porte esterne e le finestre. Le porte degli ingressi principali, ma anche tutte le finestre delle stanze, anche quelle che si utilizzano di meno devono essere messe in sicurezza per evitare manomissioni esterne. Se le porte e le finestre presentano dei difetti è utile chiamare un tecnico specializzato che possa sistemare il guasto prima della data di partenza.

 

Un altro accorgimento che è bene fare prima di mettersi in viaggio è chiudere l’acqua e il gas e, se possibile, anche la corrente elettrica. Una fuga di gas potrebbe creare dei problemi per la casa, soprattutto, quando si è lontani e l’edificio potrebbe essere semi deserto. Una perdita di acqua o un corto circuito, ugualmente, potrebbero essere fonte di disagio non solo per il proprietario della casa, ma anche anche per i vicini.

 


Fuori casa per lunghi periodi? Ecco come comportarsi


La cassetta della posta piena di lettere e le bacheche dei social tappezzate di foto pubbliche delle vostre vacanza possono indurre in tentazione, è utile quindi trovare un sistema per non lasciare involontariamente messaggi della nostra assenza. Per esempio, se la vacanza è molto lunga chiedere ad amici e parenti di passare a ritirare la posta e dare una controllata alla casa può essere di grande aiuto. La cassetta della posta piena può far intendere che non si è in casa da molto tempo e suscitare l’interesse dei malintenzionati. Far controllare la casa da una persona di fiducia ogni tanto è utile in caso di piccoli problemi che possono verificarsi in nostra assenza in modo da risolvere la situazione in tempi brevi, evitando così spiacevoli conseguenze.

 

I social media sono uno strumento molto utilizzato dagli italiani per rimanere in contatto con gli amici e per condividere informazioni, ma postare con frequenza e pubblicamente le foto delle vacanze potrebbe incentivare delle irruzioni esterne. Se proprio si vuole condividere le foto della vacanza meglio farlo al ritorno a casa.

 


Sistemi innovativi: gli alleati per proteggere la casa


Negli ultimi anni la tecnologia ha fatto dei passi da gigante. Sono numerosi i sistemi che possono aiutare a rendere la casa più sicura. L’abitazione sta diventando sempre più tecnologica grazie ai dispositivi di video sorveglianza che, sincronizzati con il cellulare, permettono di osservare a distanza quello che sta succedendo dentro casa. Per esempio, in caso di falso allarme si può spegnere l’antifurto oppure sentire e vedere quello che accade nella propria abitazione quando si è lontani. Grazie alla domotica, inoltre, è possibile rilevare, per esempio, perdite di acqua e gas, e accessi indesiderati. I sensori per porte e finestre sono invece in grado di rilevare un tentativo di accesso rendendo la casa sempre più intelligente e utilizzando lo smartphone come sistema di controllo a distanza.

 

La vita è fatta di numerose gioie, ma anche di imprevisti. L’assicurazione casa è la soluzione per proteggere l’abitazione e vivere serenamente la quotidianità. È possibile scegliere la polizza più adatta alle proprie esigenze.

 

Mettere in sicurezza la casa prima di partire per le vacanze è importante per godersi le ferie senza pensieri. Stipulare un’assicurazione per la casa è un atto volontario, ma può essere molto utile per tutelare uno dei beni più importanti.