Magazine

Le vitamine e i minerali che i tuoi bambini dovrebbero assumere ogni giorno

Per poter crescere in modo sano ed equilibrato i bambini hanno bisogno di introdurre nella loro dieta più vitamine e minerali possibili.

 

Tuttavia, può essere difficile per i genitori capire quali e come, soprattutto tenendo conto dei gusti dei figli che spesso tendono a non voler mangiare frutta e verdura.
Di seguito ti presentiamo le vitamine e i minerali essenziali che i tuoi figli dovrebbero assumere ogni giorno per essere sani come un pesce, eventualmente anche sotto forma di pastiglie o di caramelle gommose. Ricorda però di verificare sempre che gli integratori non interferiscano con i farmaci eventualmente assunti dai tuoi figli.

 

Infine, nel caso in cui voglia provare gli integratori multivitaminici, assicurati sempre che siano specificatamente formulati per bambini e che non abbiano dosaggi formulati per gli adulti.

 

Calcio: questo minerale è fondamentale per lo sviluppo sano di denti e ossa e il fabbisogno varia a seconda dell’età. Si trova nel latte, nei formaggi, negli yogurt e in pesci come il salmone o le alici.

 

Vitamina D: essenziale per proteggere i bambini dalle malattie in età adulta, questa vitamina contribuisce insieme al calcio allo sviluppo di ossa forti e di un sistema immunitario sano. È presente nei cereali, nelle verdure a foglia verde, nel salmone e nei tuorli d’uovo.

Essanziale, inoltre, per farne una buona scorta, l'esposizione alla luce solare (ma con la crema protettiva!)

 

Vitamine del gruppo B: sono utili per lo sviluppo sano del sistema nervoso e dell’apparato digerente, oltre che per garantire elevate dosi d’energia ai più piccoli. Le puoi trovare nelle uova, nell’avocado e negli agrumi.

 

Ferro: il ferro è particolarmente utile per gli adolescenti e aiuta a costruire muscoli forti, sostenere i globuli rossi e mantenere elevati i livelli di energia. Si trova nella carne rossa, nelle verdure a foglia scura e nei fagioli rossi.

 

Vitamina C: la vitamina C è importante per migliorare l’assorbimento del ferro, riparare i tessuti e proteggere i bambini dalle malattie. Puoi trovarla ad esempio negli agrumi, nelle fragole e nei broccoli.

 

Infine, ti suggeriamo di chiedere sempre il parere del medico prima di integrare o modificare l’alimentazione dei tuoi figli, soprattutto se fanno molta attività fisica.